Mercato Milan: il rinnovo di Romagnoli fa discutere

Tifosi inviperiti con il difensore. Raiola chiede un ingaggio da top player.

Momento estremamente delicato per il Milan, sia in campo che fuori dal campo. La società sta provando, in tutti i modi, a blindare i propri talenti, in particolare Donnarumma e Calhanoglu. Al momento, tutto in stand-by.

Fa discutere, invece, il futuro di Romagnoli.

Il difensore ha il contratto in scadenza nel giugno del 2022. Il Diavolo sarebbe disposto a prolungare l’accordo ma ci sarebbero dei problemi oggettivi da risolvere per arrivare alla classica fumata bianca.

In primis, la richiesta di Raiola, agente dell’ex difensore della Roma. Per il suo assistito, avrebbe chiesto un ingaggio da top player, pari a ben 4,5 milioni di euro a stagione. Troppi per le casse della società rossonera che non vorrebbe svenarsi (visti gli esborsi importanti che dovrà sostenere per trattenere Donnarumma e Calhanoglu).

Inoltre, Romagnoli non sarebbe ben visto da buona parte dei tifosi. La prestazione insufficiente contro l’Inter ha portato diversi sostenitori del Diavolo a criticare duramente lo stesso Romagnoli. Insomma, non un momento facile per il centrale rossonero.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Totti: “Se Friedkin chiama, sono pronto a parlare”

Con Gresini se ne va un pezzo di storia del motociclismo

Leggi anche
Contents.media