Messias: “Voglio dimostrare di essere da Milan”

"Ci sono giocatori importanti, proveremo a vincere lo scudetto".

Nel primo pomeriggio di venerdì si è svolta la conferenza stampa per la spresentazione di Junior Messias: “A Milanello ho trovato giocatori e un allenatore importante. Sono emozioni che si provano non tante volte nella vita. Sono contento di essere qui e non vedo l’ora di indossare la maglia del Milan.

Solo il talento non basta, il lavoro neanche, tutto insieme è necessario per fare bene al Milan”.

“Qualsiasi ragazzino vorrebbe giocare qui, per me è motivo di orgoglio e soddisfazione. Il lavoro ha ripagato, i sacrifici lo stesso. Sono contento di indossare questa maglia che ha una storia impressionante.

Sono qui e devo giocare come un giocatore del Milan. Non penso al passato, voglio dimostrare di essere all’altezza. Già l’anno scorso poteva arrivare lo scudetto, quest’anno ancora di più. Ci sono giocatori importanti e ci proveremo” ha concluso Messias.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seppi: “Mi è tornato il gusto di giocare e lottare”

Commisso: “Il Viola Park è il mio grande orgoglio”

Contentsads.com