Mercato Milan: si complica la permanenza di Donnarumma

La trattativa è in salita. L'agente Raiola non pare intenzionato a fare sconti.

Il futuro di Gigio Donnarumma è ancora avvolto nel mistero. Il portiere è in scadenza di contratto con il Milan ma, al momento, la fumata bianca per il rinnovo non è ancora arrivata (e il tempo scorre senza sosta).

Il Diavolo non avrebbe nessuna intenzione di perdere il suo top player.

La società rossonera si sarebbe già mossa in maniera importante, offrendo all’entourage del giocatore una proposta d’ingaggio allettante: otto milioni di euro a stagione.

Un’offerta notevole, considerato anche il momento economico difficile a causa della pandemia. Raiola, agente del portiere classe 1999, non sarebbe soddisfatto. Vorrebbe almeno 10 milioni netti a stagione, più vari bonus.

Inoltre, ci sarebbe anche il nodo della clausola rescissoria. Il Milan non la vorrebbe inserire nel nuovo contratto, l’agente Raiola la considera fondamentale.

Il tempo stringe, Donnarumma sarà chiamato presto a fare la sua scelta. Da capire se ci siano o meno club esteri pronti ad approfittare della situazione.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Juventus, Cuadrado difende Pirlo: “La classifica non è colpa sua”

Juventus, asse con il Lione

Leggi anche
Contents.media