Formula 1, tutte le date: c’è anche Imola

Sono ben 23 i Gran Premi inseriti in calendario per il 2021.

La Formula 1 ha ufficializzato il calendario del Mondiale 2021, che non partirà più in Australia, causa emergenza Covid, ma in Bahrain: nella lista dei 23 Gran Premi c’è anche quello di Imola, in programma il 18 aprile. Confermata Monza il 12 settembre.

Si chiude ad Abu Dhabi il 12 dicembre.

“È stato un inizio d’anno impegnativo per la Formula 1 e siamo lieti di confermare che il numero di gare previsto per la stagione rimane invariato – così l’amministratore delegato Stefano Domenicali. La pandemia globale non ha ancora permesso di tornare alla normalità, ma nel 2020 abbiamo dimostrato di essere stati il primo sport internazionale a tornare alla competizione in sicurezza e abbiamo maturato l’esperienza per poter disputare la stagione 2021 secondo le previsioni”.

“È una grande notizia aver già riprogrammato il Gran Premio d’Australia a novembre e stiamo lavorando con i colleghi cinesi per correre a Shanghai nel 2021 se la situazione dovesse cambiare. Siamo anche entusiasti di tornare a correre a Imola e siamo certi che tutti gli appassionati non vedano l’ora che il campionato ricominci a partire dal Bahrain che metterà fine a questa lunga pausa invernale. La situazione è fluida, ma lavoreremo a stretto contatto con gli organizzatori per prendere le dovute misure di fronte all’evoluzione della situazione”.

28 marzo Bahrain – Bahrain International Circuit, Sakhir

18 aprile Emilia Romagna – Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari, Imola

2 maggio TBA TBA

9 maggio Spagna – Barcellona Circuit de Barcelona-Catalunya, Montmeló

23 maggio Monaco – Monte Carlo Circuit de Monaco, Monte Carlo

6 giugno Azerbaijan – Baku Baku City Circuit, Baku

13 giugno Canada – Montreal Circuit Gilles Villeneuve, Montréal

27 giugno Francia – Le Castellet Circuit Paul Ricard, Le Castellet

4 luglio Austria – Spielberg Red Bull Ring, Spielberg

18 luglio Gran Bretagna – Silverstone Silverstone Circuit, Silverstone

1 agosto Ungheria – Budapest Hungaroring, Mogyoród

29 agosto Belgio – Spa Francorchamps Circuit de Spa-Francorchamps, Stavelot

5 settembre Olanda – Zandvoort Circuit Zandvoort, Zandvoort

12 settembre Italia – Monza Autodromo Nazionale di Monza, Monza

26 settembre Russia – Sochi Sochi Autodrom, Sochi

3 ottobre Singapore – Marina Bay Marina Bay Street Circuit, Singapore

10 ottobre Giappone – Suzuka Suzuka International Racing Course, Suzuka

24 ottobre Stati Uniti – Austin Circuit of the Americas, Austin, Texas

31 ottobre Messico – Città del Messico Autódromo Hermanos Rodríguez, Mexico City

7 novembre Brasile – San Paolo Autódromo José Carlos Pace, São Paulo

21 novembre Australia – Melbourne Albert Park Circuit, Melbourne

5 dicembre Arabia Saudita – Jeddah Jeddah Street Circuit, Jeddah

12 dicembre Abu Dhabi – Yas Marina Yas Marina Circuit, Abu Dhabi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La storia di Kazuyoshi Miura, campione intramontabile a 54 anni

Milan, Bierhoff crede allo scudetto: “Vedo le facce giuste”

Leggi anche
Contents.media