Finale Champions, Manchester City Chelsea: dove e quando vederla in tv

Dove e quando vedere la finale di Champions League tutta inglese tra il Manchester City di Guardiola e il Chelsea di Tuchel.

Si è giunti finalmente all’atto conclusivo della Champions League 2020/21. Il Chelsea di Tuchel e il Manchester City di Guardiola si affronteranno per vincere il trofeo europeo più ambito: ecco dove vederla in tv e in streaming.

Manchester City Chelsea, dove e quando vederla in streaming e in tv

Guardiola, dopo aver vinto la Premier e la League Cup, ha messo nel mirino il trofeo più importante della stagione: la Champions League. Il Manchester City ha fatto un gran percorso in Europa, battendo in finale il temutissimo PSG di Neymar e Mbappe. Sono anni che la squadra di Manchester vuole mettere le mani sulla “coppa dalle grandi orecchie” e per la prima volta nella loro storia sono arrivati in finale.

Non sarà però un’impresa facile. Di fronte, i campioni d’Inghilterra, troveranno il Chelsea di Tuchel, dando vita alla terza finale tutta inglese nella storia della massima competizione europea. Sarà il quarto scontro tra l’allenatore tedesco e il mister catalano nel 2021. Per ora, il parziale è di 2-1 per l’allenatore del Chelsea.

La finale si giocherà sabato 29 maggio 2021 allo stadio do Dragao di Oporto alle 21.

Come da tradizione, la partita sarà trasmessa in diretta in chiaro da Mediaset su Canale 5. In alternativa, gli abbonati a Sky potranno seguire il match sui canali di Sky Sport Uno, Sky Sport Football e il canale 251 del satellite.

La partita si potrà seguire anche in diretta streaming sui servizi di Sky Go, NOW e Mediaset Play.

Probabili formazioni

Manchester City (4-3-3): Ederson; Walker, Dias, Stones, Cancelo; De Bruyne, Rodri, Gundogan; Mahrez, Foden, Bernardo Silva

Chelsea (3-4-2-1): Mendy; Christensen, Thiago Silva, Rudiger; Azpilicueta, Kanté, Jorginho, Chilwell; Mount, Pulisic; Werner.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Dolomiti Trento: pronto il rinnovo per Molin

Inter, il saluto di Antonio Conte

Leggi anche
Contents.media