Caja cerca due punti d’oro a casa Cantù

“Una vittoria che ci permetterebbe di guardare con molta più fiducia al finale di campionato”.

La Unahotels Reggio Emilia farà visita domenica alle ore 19.30 all’Acqua S.Bernardo Cantù, che disputa le sue gare interne al PalaDesio: una vera e propria sfida salvezza.

“Archiviata la bella vittoria contro Varese ci siamo subito proiettati a questa nuova partita, altrettanto importante e difficile – ha dichiarato in sede di presentazione del match il coach biancorosso Attilio Caja -.

Cantù è un’avversaria che si è indubbiamente rinvigorita con la vittoria infrasettimanale a Brescia, trovando così il giusto spirito ed il giusto morale. Anche dalle loro dichiarazioni si evince che troveremo una squadra carica e motivata, come è normale che sia viste le poche giornate al termine del campionato e vista la situazione in classifica. I miei ragazzi sin da inizio settimana si sono dimostrati consapevoli dell’importanza della sfida e si sono preparati con grande serietà, impegno e concentrazione.

Sono stati bravi ed hanno fatto un buon lavoro: ci tengono, come d’altronde tutti noi, a portare a casa una vittoria che ci permetterebbe di guardare con molta più fiducia al finale di campionato”.

“Siamo consapevoli delle difficoltà, ma allo stesso tempo fiduciosi che se ripeteremo l’atteggiamento positivo, il saper stare in campo difensivamente ed il gioco di squadra messo in mostra contro Varese e Pesaro, allora possiamo dire la nostra e guardare a questa partita con ragionevole ottimismo” ha aggiunto l’ex Varese.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pesaro, sfida cruciale per i playoff: le parole di Repesa

Ferrari, Leclerc: “Mercedes e Red Bull a soli tre decimi”

Leggi anche
Contents.media