Ferrari, Leclerc: “Mercedes e Red Bull a soli tre decimi”

Il pilota monegasco: "Sono contento, la macchina è bilanciata bene. Il focus ora è trovare performance in generale".

Il pilota della Ferrari Charles Leclerc, quarto nelle qualifiche del Gp di Imola, ha commentato così la sua prestazione: “Quarto posto? Ieri sì ci credevo, stamattina dopo le PL3 di meno. Ci ha sorpreso la McLaren. Sono andati molto forte oggi e hanno trovato qualcosa rispetto a ieri”.

“Ho fatto un buon giro – ha spiegato a Sky. Diciamo sempre che Mercedes e Red Bull sono di un altro pianeta, ma essendo solo a tre decimi ci dà la speranza che si possono fare cose belle in futuro. Io ho fatto un piccolo errore nel mio giro che è costato 7-8 centesimi. Per quello ero frustrato in radio. Ma guardando la classifica non avrei comunque guadagnato una posizione. Sono contento, la macchina è bilanciata bene”.

“Il focus ora è trovare performance in generale. Il bilanciamento è buono. Non c’è qualcosa di particolarmente sbagliato sulla macchina. Ma non siamo ancora a livello di Red Bull e Mercedes e su quello stiamo lavorando. Partire con le gomme soft? Io credo che ci aiuteranno, anche per questo abbiamo fatto questa scelta. Vedremo domani se abbiamo fatto la scelta giusta”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Caja cerca due punti d’oro a casa Cantù

Luca Marini: “Bello step in avanti”

Leggi anche
Contents.media