Eriksen: “Mai pensato di scappare”

"Sono in grande ripresa, ho tanto da dare".

Christian Eriksen ha parlato alla tv danese SportTv2 della sua rinascita all’Inter. “E’ stato l’anno più duro e impegnativo. È stato su e giù. Ma prima di tutto, sento ora che sono in grande ripresa. A dicembre ero pieno di pensieri, ma non volevo scappare in qualche modo.

Volevo davvero lottare per il mio posto, cosa che ho sempre dovuto fare. Ero sicuro che se fosse arrivata la mia occasione, probabilmente avrei provato a coglierla. Sento di averlo fatto”.

“Sono stato un po’ fortunato. Tutto è iniziato con il gol contro il Milan, la gente ha iniziato a guardarmi con occhi diversi. Dopo sono davvero migliorato di partita in partita. Sono contento che sia andata così. Penso che quella punizione mi abbia aiutato.

Ha aiutato il modo in cui le persone guardavano le cose dall’esterno e ho avuto la prova che posso ancora giocare bene a calcio e posso calciare una punizione se c’è l’opportunità”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Casarin: “Ronaldo non doveva essere espulso”

Chi era Marvin Hegler: carriera e vita privata dell’ex pugile

Leggi anche
Contents.media