Cerioni: “La Federscherma mi ha lusingato”

Le parole del nuovo ct della Nazionale di scherma, tornato dopo 9 anni.

E’ un ritorno per Stefano Cerioni, quello alla guida della Nazionale italiana di scherma dopo i deludenti risultati alle Olimpiadi di Tokyo dove gli azzurri, nonostante le 5 medaglia conquistate, non siano riusciti ad aggiudicarsi neanche una medaglia del metallo più prezioso.

“Ci speravo tanto, ho sempre avuto la panchina dell’Italia come priorità. La Francia mi ha corteggiato a lungo. Sono stato vicinissimo, addirittura ero già stato annunciato a Parigi. Ma nelle ultime settimane gli sforzi della Federscherma si sono intensificati e sono andati a buon fine. L’avermi cercato così insistentemente mi lusinga e mi carica di stimoli, anche se l’offerta della Francia era molto allettante, in primis dal lato economico” le parole di Cerioni alla Gazzetta dello Sport.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Michieletto: “Abbiamo ancora due partite fondamentali”

Gianni Petrucci: “Capienza al 100% o si fa fatica ad andare avanti”

Leggi anche
Contents.media