Chi è Jeremy Evans, dalla NBA all’Olimpia Milano

Jeremy Evans è un'ala grande con notevoli capacità atletiche che nel 2021 ha firmato con l'Olimpia Milano.

Jeremy Evans è stato scelto da Ettore Messina come rinforzo per l’Olimpia Milano. Dopo l’infortunio patito in estate con il Khimki Mosca, il lungo americano è chiamato a dare un contributo importante in Eurolega.

Chi è Jeremy Evans

Jeremy Evans è nato il 24 ottobre 1987.

Alto 206 cm, è un’ala grande che può essere utilizzata anche da centro e che fa dell’esplosività la sua arma migliore.

Dopo aver frequentato la Crossett High School, ha giocato per quattro anni per la squadra della Western Kentucky University. Nel suo periodo universitario è entrato nella storia per essere stato il giocatore con più alto numero di stoppate totali, ben 224.

Venne poi scelto con la chiamata numero 55 nel Draft NBA del 2010.

A selezionarlo furono gli Utah Jazz, squadra con cui ha giocato per cinque stagioni. Nel suo quinquennio a Salt Lake City, oltre a una breve parentesi in D-League, viene ricordato per le due gare delle schiacciate durante gli All Star Game del 2012 e del 2013. Soprattutto nella sua prima apparizione riuscì a ottenere il trofeo di miglior schiacciatore grazie al suo gesto balistico ottenuto saltando con due palloni sopra al compagno Gordon Hayward.

evans all star game

Terminata la sua esperienza nel 2015 a Utah, ha poi giocato in NBA a Dallas e Atlanta senza però trovare grande spazio. Ha così deciso di provare il basket europeo, unendo alla sua incredibile capacità atletica un gioco più tattico. Quella di Milano non sarà quindi la sua prima esperienza in Eurolega. Nel 2018-2019 ha giocato per i turchi del Darussafaka chiudendo con quasi 10 punti e 6 rimbalzi di media a partita. La stagione successiva ha invece vestito la canotta del Khimki Mosca con cui ha fatto registrare cifre leggermente inferiori (8.6 punti e 4.5 rimbalzi a partita). Ora la grande occasione con l’Olimpia, dove giocherà solo in coppa non essendo tesserato per il campionato.

LEGGI ANCHE: Chi è Bam Adebayo: uno dei migliori lunghi della NBA

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Franco Smith: “Ecco la formazione che affronterà l’Irlanda”

MV Agusta Forward Racing pronto per il 2021

Leggi anche
Contents.media