Bonucci: “Nel 2016 ero ai dettagli con il City”

"Anche l'anno scorso parlai con Guardiola".

Intervistato da The Athletic, Leonardo Bonucci ha svelato un retroscena di mercato: “Ho sempre avuto il sogno di essere allenato da Guardiola. Nel 2016 sono stato a un passo dal Manchester City. Eravamo arrivati agli ultimi dettagli, ma poi la Juventus decise di non vendermi”.

“Anche l’anno scorso ho parlato con Guardiola che mi voleva, ma gli dissi che la Juve è casa mia e qui ero felice. Volevo recuperare il terreno perso col passaggio al Milan e tornare a essere un simbolo del club bianconero” ha concluso il navigato centrale bianconero.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Da Cesare a Daniel, passando per Paolo: la dinastia dei Maldini

Pacquiao: “Il mio tempo da pugile è finito”

Leggi anche
Contents.media