Philippe Mexes non ha dimenticato Franco Sensi

"Vederlo nello spogliatoio con la sua passione mi emozionava" ha sottolineato.

Philippe Mexes, ex difensore della Roma, è intervenuto ai microfoni di Retesport 104.2 nello spazio pomeridiano di 1927.

“Il mio ricordo più bello è il presidente Sensi – ha spiegato -: ero giovanissimo quando venni qui, lo conobbi e vederlo nello spogliatoio con la sua passione mi emozionava, ha dato tantissimo per la Roma, mai incontrato un presidente che abbia dato così tanto per una società.

Abbiamo sofferto tanto la sua scomparsa, abbiamo lottato per ritrovare una stabilità. Non è stato semplice neanche per noi quel periodo. Spalletti sicuramente ha dato una grande stabilità, costruendo un progetto tecnico importante, creando un grande gruppo e rialzando le sorti della Roma”.

“Mourinho ha tutte le qualità per portare la Roma a vincere, è un allenatore straordinario, spero che con la Roma riesca a fare ciò che fece col Porto, facendola crescere e riportandola dove merita” ha aggiunto il francese.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Palazzi ringrazia dopo la grande paura

Marko: “In quattro circuiti la Mercedes è favorita”

Leggi anche
Contents.media