Genoa trionfa in casa contro il Sassuolo

Rivincita rossoblu al Luigi Ferraris con un punteggio di 2-1

Domenica 12 maggio 2024, nel suggestivo scenario dello Stadio Comunale Luigi Ferraris di Genova, si è svolta una partita di calcio ricca di emozioni e colpi di scena tra Genoa e Sassuolo.

Entrambe le squadre si sono presentate con una formazione 3-5-2, una scelta tattica che ha garantito un equilibrio tra difesa e attacco e ha reso l’incontro particolarmente avvincente.

Il primo tempo è stato caratterizzato da un gioco molto combattuto.

Già al 2′ minuto, Johan Vásquez del Genoa è stato segnalato in fuorigioco, seguito da Morten Thorsby al 5′. Al 6′, Thorsby ha tentato un tiro di testa da pochi metri, ma è stato bloccato. Al 7′, un calcio di rigore è stato annullato dal VAR a causa di un fallo di mano di Mateo Retegui del Genoa. Il Sassuolo ha ottenuto un calcio di rigore al 28′, concesso da Koni De Winter del Genoa, e Andrea Pinamonti ha trasformato il penalty al 31′, portando il Sassuolo in vantaggio.

Nel secondo tempo, il Genoa è riuscito a ribaltare il risultato. Al 46′, Caleb Ekuban e Djed Spence sono entrati in campo sostituendo Alessandro Vogliacco e Stefano Sabelli. Al 56′, Milan Badelj ha segnato un gol di testa su assist di Morten Thorsby, pareggiando la partita. Al 63′, un autogol di Marash Kumbulla del Sassuolo ha portato il Genoa in vantaggio.

La partita è continuata con un ritmo frenetico. Al 75′, Josh Doig del Sassuolo ha ricevuto un cartellino giallo per fallo su Djed Spence. Nel frattempo, il Genoa ha effettuato un cambio, sostituendo Albert Gudmundsson con Kevin Strootman. Il Sassuolo ha risposto con una serie di cambi: Uros Racic ha sostituito Pedro Obiang, mentre Luca Lipani e Samuele Mulattieri sono entrati al posto di Matheus Henrique e Martin Erlic.

Nonostante gli sforzi del Sassuolo, il Genoa è riuscito a mantenere il vantaggio fino alla fine della partita, che si è conclusa con il punteggio di 2-1 a favore dei padroni di casa. Questa vittoria rappresenta un importante successo per il Genoa, guidato dall’allenatore Alberto Gilardino, e una sconfitta per il Sassuolo, allenato da Davide Ballardini. Entrambe le squadre hanno dimostrato grande impegno e spirito di squadra, rendendo l’incontro un evento sportivo di grande interesse.

Scritto da Redazione
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Torino batte Hellas Verona in una partita piena di emozioni

Scontro tra titani: Juventus vs Salernitana finisce in parità

Contentsads.com