Matteo Trentin: “Ho un conto aperto con il Mondiale”

Il ciclista dell'UAE Emirates punterà al Mondiale di Leuven.

Matteo Trentin ci riprova. Il ciclista azzurro, attualmente impegnato nel training camp dell’UAE Team Emirates a Dubai, nel 2021 metterà nel mirino il Mondiale di Leuven, in Belgio, dove punterà all’impresa iridata dopo la grande delusione della medaglia d’argento allo Yorkshire nel 2019.

“Ho ancora un conto aperto con i Campionati del mondo e spero di poterlo chiudere quest’anno. Mi piace questo percorso iridato. È molto nervoso e tortuoso. Queste sono le strade che mi piacciono”, sono le parole riportate da Oasport.

Trentin oltre alla vittoria nelle classiche del pavé guarda quest’anno con determinazione anche alla Vuelta di Spagna: “La mia prima gara sarà il GP la Marseillaise. Stiamo aspettando di scoprire il percorso della Vuelta.

Spero in un percorso un po’ più facile rispetto a quello dello scorso anno dove non c’erano molte opportunità di volata”.

“La Vuelta è una grande gara per quei corridori che amano attaccare, ed è anche un buon modo per prepararsi in vista dei Mondiali”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Vettel: “Addio alla Ferrari? Non c’è niente da capire”

Juventus, per Milik c’è ancora una speranza

Leggi anche
Contents.media