Blengini mette in guardia i suoi in vista di gara 1 contro Perugia

I marchigiani affronteranno la squadra di coach Bernardi in una serie al meglio delle 5 gare.

Il tecnico della Cucine Lube Civitanova Gianlorenzo Blengini è intervenuto nel corso della conferenza stampa di presentazione delle Finali Play Off Scudetto SuperLega Credem Banca. Mercoledì 14 aprile il PalaBarton ospiterà Perugia – Lube (ore 17.30, diretta Rai Sport e Radio Arancia), Gara 1 di una serie al meglio dei cinque incontri.

“Il modo migliore di avvicinarci alle sfide con Perugia è vivere la quotidianità concentrandosi sul lavoro da fare per prepararsi nel modo migliore a una sfida dura contro una grande squadra – ha sottolineato -. Di solito ragioniamo una partita per volta, ma la gara d’apertura di una serie dal punto di vista emotivo è molto importante, dà e toglie qualcosa. Sono state settimane intense. Io provo sempre a dare alla squadra un contributo e a mettere i giocatori in condizione di esprimersi nel miglior modo possibile.

Lube e Sir sono complete e piene di campioni, quando si ha la qualità per vincere anche la pressione in vista di un obiettivo è bella e positiva. La viviamo come uno stimolo”.

“Il dualismo tra Lube e Perugia continua a dominare la scena? – ha aggiunto il timoniere dei marchigiani – Vanno elogiati i grandi proprietari dei due club per gli investimenti importanti che hanno portato ai vertici le società. Ci sono realtà che si sono attrezzate, come Trento, e altre che costruiranno roster importanti, come Modena.

L’ennesima dimostrazione della spinta data dai proprietari in SuperLega”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

David Cournooh ha le idee chiare

Serie B: ecco gli squalificati

Leggi anche
Contents.media