Pesi, quattro azzurri qualificati per Tokyo2020

La comunicazione nella notte dalla Federazione Internazionale: per la FIPE è un risultato storico.

Sono quattro gli Azzurri di Pesistica Olimpica qualificati per le Olimpiadi di Tokyo 2020. Un risultato storico per la FIPE che si presenterà ai Giochi in Giappone con un poker d’assi. La comunicazione è arrivata nella notte da parte della Federazione internazionale che annunciava ufficialmente i quattro nomi degli italiani:

Nino Pizzolato, che sarà impegnato nella categoria fino a 81 kg, si presenta ai Giochi di Tokyo da Campione Europeo in carica, terzo nel ranking mondiale.

Mirko Zanni gareggerà nella categoria fino a 67 kg, si presenta come quinto atleta nella classifica olimpica ufficiale.

Davide Ruiu, il più giovane della spedizione italiana con i suoi 20 anni, è 15esimo nel ranking mondiale ma si qualifica per Tokyo in quanto primo europeo oltre i primi otto qualificati d’ufficio.

Giorgia Bordignon, nella categoria fino a 64 kg, è sesta nel ranking olimpico e si presenta alla sua seconda Olimpiade consecutiva.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Rudi Garcia: “Mourinho alla Roma è una scelta coraggiosa”

Juventus-Gabriel Jesus, spunta una nuova insidia

Leggi anche
Contents.media