Camossi: “Tutti lo aspettano al varco”

Le parole dell'allenatore di Marcell Jacobs sul ritorno in pista del campione olimpico di Tokyo 2020.

Paolo Camossi, allenatore di Marcell Jacobs, ha parlato del ritorno alle gare del campione olimpico dei 100 metri, dopo il periodo di inattività iniziato propri con il rientro dal Giappone: “Sappiamo che tutti lo aspettano al varco, specialmente gli americani ai Mondiali di Eugene.

Ma se prima rincorreva, ora sono gli altri a rincorrere lui. Siamo sereni, tecnicamente è anche cresciuto rispetto a Tokyo, dove valeva 9″77″.

“Ha una capacità straordinaria di contrarre e decontrarre, e questo gli consente alte frequenze. Negli anni abbiamo lavorato sulla correzione dello schema motorio: la gamba destra a Tokyo era ancora più lenta della sinistra, che in cinque stagioni avevamo portato al top.

Dopo le Olimpiadi ci siamo concentrati sull’altra gamba, e ora sono quasi pari…” ha detto Camossi secondo quanto riportato da Ansa.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Colantuono: “La Juventus avrà il dente avvelenato”

Nibali: “Ci attendono tante nuove sfide”

Leggi anche
Contents.media