Chappell torna a Brindisi

Firmato con il sodalizio pugliese un contratto valido fino al 30 giugno 2023.

“L’Umana Reyer ringrazia Jeremy Chappell per la sua grande professionalità e il contributo dato in queste due stagioni in orogranata e gli augura le migliori fortune per la sua carriera”. Attraverso un breve ma sentita nota la società veneta si è congedata dall’ormai suo ex giocatore.

Chappell è tornato alla Happy Casa Brindisi firmando con il sodalizio pugliese un contratto valido fino al 30 giugno 2023.

Reduce dalle ultime due annate in LBA con la Reyer Venezia, ‘Choppa’ fa il suo ritorno in biancoazzurro, colori che ha vestito nella stagione 2018/19 da assoluto protagonista alla media di 13 punti, 5.4 rimbalzi e 2.6 assist a partita.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Genoa: Biraschi e Sturaro in quarantena

Nazionale, Lippi: “Buon auspicio per i Mondiali”

Leggi anche
Contents.media