Rafa Benitez evidenzia il tormento di Andrea Pirlo

L'ex tecnico del Napoli: "Alla Juventus serve tranquillità ma deve vincere".

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport Rafa Benitez ha evidenziato il tormento di Andrea Pirlo, che ancora non è riuscito a dare un’impronta netta alla sua Juventus: “Lavorando in Cina non riesco a seguire tantissimo ma il problema di Pirlo è che deve gestire il cambio generazionale della Juve e allo stesso tempo vincere”.

“Ai bianconeri serve tranquillità, 15-20 partite senza polemiche interne e sui social. Se le avrà, crescerà. Pirlo vuole giocare la palla, proverà a seguire quella strada”.
Inevitabile la parentesi su Cristiano Ronaldo: “E’ un professionista, un campione, è molto competitivo.

Fase difensiva? Con me faceva quello che gli chiedevo: iniziare il pressing. Si tratta di trovare un equilibrio con i compagni”.

“Rapporto finito male? Non è vero. Una settimana prima che noi andassimo via da Madrid, Ronaldo parlava con stima del nostro lavoro” ha concluso Benitez.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Calabria: “Scudetto al Milan, perché non crederci?”

La rivoluzionaria proposta di Beppe Marotta

Leggi anche
Contents.media