Milan-Diego Costa, il primo passo lo fa l’attaccante

Il giocatore ha ufficialmente risolto il contratto che lo legava all'Atletico Madrid.

Diego Costa si avvicina al Milan: il club rossonero sta cercando un vice per Ibrahimovic e potrebbe trovare a breve l’accordo con l’attaccante dato il raggiungimento dell’accordo per la risoluzione del contratto con l’Atletico Madrid.

“Il giocatore spagnolo-brasiliano ha chiesto il suo licenziamento per motivi personali pochi giorni fa e ha firmato questo martedì la risoluzione del contratto, svincolandosi dalla nostra entità.

Da quando è arrivato al club nel 2006 a soli 17 anni, l’attaccante ha giocato 215 partite ufficiali in due fasi, segnando 83 gol e distribuendo 36 assist” recita la nota pubblicata dai Colchoneros.

“Durante la sua permanenza all’Atletico Madrid, ha vinto un campionato (2013-14), una Copa del Rey (2013), un’Europa League (2018) e due Supercoppe europee (2010 e 2018). Dal club lo ringraziamo per la sua dedizione in questi anni e gli auguriamo buona fortuna per la prossima fase della sua carriera professionale”.

Oltre al Milan, sulle tracce di Diego Costa ci sono anche Juventus e alcuni club brasiliani.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Carlos Sainz è già carico: “Voglio aprire un ciclo alla Ferrari”

Fabio Capello: “Paulo Dybala è incompiuto”

Leggi anche
Contents.media