Pato: “Io e Ibra saremmo una gran coppia”

"Giocherei, mi basterebbero un paio di partite per convincere il mister".

Alexandre Pato nel corso di un’intervista alla Gazzetta dello Sport ha parlato di un suo possibile ritorno al Milan. “Conosco il calcio italiano, parlo l’italiano, per me sarebbe un trasferimento facile sotto l’aspetto ambientale”.

“Il mio fisico è a posto, sto bene, e la mia testa è diversa rispetto a quando mi avevate conosciuto.

So quello che posso dare e cosa devo fare: la volontà è tutto e io ce l’ho. Vedo l’Europa nel mio futuro, in particolare l’Italia. In Serie A penso di poterci ancora stare e fare molto bene, compatibilmente col fatto che ho passaporto extracomunitario”.

“Io non arriverei per fare il vice: giocherei, mi basterebbero un paio di partite per convincere il mister (risata, ndr). No dai, diciamo che magari con Ibra potremmo giocare insieme…

(altra risata, ndr). Saremmo una gran coppia. Pioli è il tecnico giusto per un Milan che farà una strada lunga. Se vuole, mi può chiamare…”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pirlo: “Ci siamo complicati la vita da soli”

Lewis Hamilton, le richieste per il rinnovo con la Mercedes

Leggi anche
Contents.media