Lewis Hamilton, le richieste per il rinnovo con la Mercedes

La firma non è ancora arrivata e le parti rimangono distanti.

Lewis Hamilton e la Mercedes sono ancora distanti

La Gazzetta dello Sport ha fatto il punto della situazione sul rinnovo del contratto con la Mercedes di Lewis Hamilton.

Secondo la rosea, c’è ancora distanza tra le parti a livello economico e per il momento l’intesa è ancora lontana dall’essere raggiunta, nonostante le rassicurazioni.

Hamilton con il suo ultimo contratto per il 2019-2020 ha guadagnato circa 50 milioni di dollari all’anno (all’epoca 45 milioni di euro) più i bonus per il titolo. Per rinnovare avrebbe chiesto circa 40 milioni di dollari (33 milioni di euro al cambio attuale) più il 10% dei premi in denaro che la Mercedes riceverà dalla Formula One Group. Se i ricavi torneranno ai livelli del 2018, allora il pilota inglese avrebbe diritto ad un bonus di circa 15 milioni.

Inoltre come benefit, l’iridato avrebbe chiesto la supercar Mercedes Amg One, del valore di 2,7 milioni di euro.

L’offerta Mercedes al momento sarebbe intorno ai 35 milioni di euro, parecchio al di sotto delle pretese di Lewis. Servirà uno sforzo da entrambe le parti per giungere ad un accordo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pato: “Io e Ibra saremmo una gran coppia”

Inter, Lukaku premiato come miglior belga all’estero

Leggi anche
Contents.media