Juventus, Arthur: “Campionato aperto e lungo”

"Se vinciamo la Serie A o la Coppa Italia potrebbe essere una stagione positiva".

Arthur ha parlato a Sky Sport del suo mese di stop: “E’ stato un infortunio strano, sfortunatissimo. Sono fortunato, però, perchè sono in un grande club, con dei professionisti eccezionali e c’è anche il mio gruppo di lavoro personale che mi aiuta.

Lavorano insieme e hanno fatto di tutto per farmi tornare a giocare il prima possibile. Già adesso sto molto meglio. E’ chiaro che dobbiamo controllare un pò i carichi di lavoro, perchè non sono al 100 per 100, però ho una grande voglia di aiutare l’allenatore e la squadra. Sto facendo il massimo con i medici e i fisioterapisti per essere al top il prima possibile”.

La Juventus nel frattempo è uscita dalla Champions ma per il centrocampista ex Barcellona non è finita: “E’ presto per fare un bilancio della stagione, il campionato è aperto e lungo.

Se vinciamo il campionato o se vinciamo la Coppa Italia, dato che siamo in finale, potrebbe essere una stagione positiva. L’obiettivo più grande che avevamo era la Champions ma quella non possiamo più vincerla, purtroppo. Quindi, dobbiamo solo guardare avanti e provare a vincere tutte le partite che restano, perchè non è ancora tutto perso”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

MotoGp, Rossi: “Mi manca il pubblico”

Zeman: “Insigne? Più passa il tempo e più migliora”

Leggi anche
Contents.media