Pioli: “Grande vittoria ma c’è da lottare”

"Sullo spirito di sacrificio abbiamo fondato le nostre vittorie".

Stefano Pioli si gode il 3-0 di Torino. “Abbiamo fatto una grande partita. Vincere uno scontro diretto in questo modo e in questo momento è molto importante, ma non è l’ultima gara e c’è da lottare molto. Ho esultato verso i dirigenti perché in questo anno e mezzo mi sono sempre stati vicini, condividendo tutto”.

“Sullo spirito di sacrificio abbiamo fondato le nostre vittorie. Siamo stati un po’ stanchi dal punto di vista mentale e abbiamo pagato, ma stasera sapevamo che dovevamo fare qualcosa in più anche dal punto di vista della convinzione. Lo abbiamo fatto sull’agilità ma anche andando decisi nei contrasti”.

“La Juventus ha cambiato il modo di costruire e non ero così convinto che scendessero in campo in questo modo. Noi abbiamo preparato la partita per essere aggressivi e compatti, abbassandoci bene quando non riusciva il pressing.

Abbiamo rischiato solo per un inserimento di Bentancur, ma quando la squadra lavora insieme e si sacrifica senza palla con un buon ritmo diventiamo una squadra che può conquistare un posto in Champions”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Fonseca: “Nessun problema con Mourinho”

Mercato Milan: Donnarumma più vicino al rinnovo

Leggi anche
Contents.media