We Are The People: il testo e il significato del nuovo inno degli Europei

Qual è il testo e il significato dell'inno degli Europei di Calcio del 2021: We Are The People.

Come da tradizione, ad ogni torneo europeo o mondiale tra Nazionali si sceglie una canzone che faccia da inno alla competizione. In occasione degli europei di calcio del 2021, si è scelto il singolo “We Are The People”, creato da Martin Garrix con Bono & The Edge degli U2, ma qual è il significato del testo dell’inno degli Europei del 2021?

We Are The People: il significato e gli artisti dell’inno degli europei

Il brano che farà da colonna sonora ai prossimi campionati europei tra nazionali è stato scritto da Martin Garrix assieme a Bono & The Edge degli U2. Gli artisti hanno rilasciato il singolo il 14 maggio 2021, dopo che, assieme agli stessi europei, era stato rimandato per un anno a causa della pandemia.

Il lavoro degli artisti sulla canzone è iniziato più di tre anni fa. Oggi, dopo tutto quello che il mondo ha vissuto, il messaggio di questo brano è ancora più forte e profondo.

We Are The People è un inno al non mollare, a come diventare più forti nonostante la situazione sia difficile.

Garrix ha parlato cosi del suo ultimo lavoro:

«È la cosa più pazza che io abbia mai fatto quando la Uefa mi ha chiamato per chiedermi di occuparmi della produzione dell’intera colonna sonora dandomi carta bianca ero davvero molto emozionato, ma anche nervoso. Mi è stato chiesto solo che fosse una musica che facesse divertire le persone e che rispecchiasse l’atmosfera del torneo. Un grande onore per me, ma anche tanta pressione perché sentivo che le aspettative erano alte».

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Martin Garrix (@martingarrix)

We are the people: il testo

[Verse 1]
We’re a million volts in a pool of light
Electricity in the room tonight
Born from fire
Sparks flying from the sun
Yeah, I hardly know you, can I confess
I feel your heart beatin’ in my chest
If you come with me
Tonight is gonna be the one

[Pre-Chorus]
‘Cause you’re faith in no fear for the fight
You pull hope from defeat in the night
There’s an image of you in my mind
Could be mad but you might just be right

[Chorus]
We are the people we’ve been waiting for
Out of the ruins of hate and war
Army of lovers never seen before
We are the people we’ve been waiting for
We are the people of the open hand
The streets of Dublin to Notre Dame
We’ll build it better than we did before
We are the people we’ve been waiting for

[Drop]
We are the people we’ve been waiting for

[Verse 2]
Broken bells and a broken church
Heart that hurts is a heart that works
From a broken place
That’s where the victory’s won

[Pre-Chorus]
‘Cause you’re faith in no fear for the fight
You pull hope from defeat in the night
There’s an image of you in my mind
Could be mad but you might just be right

[Chorus]
We are the people we’ve been waiting for
Out of the ruins of hate and war
Army of lovers never seen before
We are the people we’ve been waiting for
We are the people of the open hand
The streets of Dublin to Notre Dame
We’ll build it better than we did before
We are the people we’ve been waiting for

[Drop]
We are the people we’ve been waiting for

We are the people: traduzione

Siamo un milione di volt in una pozza di luce
Elettricità nella stanza, stasera
Nato dal fuoco
Scintille che volano dal sole
Sì, ti conosco a malapena, posso confessare
Sento il tuo cuore battere nel mio petto
Se vieni con me
Stanotte sarà quella giusta

Perché non hai fede nella paura per la lotta
Trai speranza dalla sconfitta nella notte
C’è un’immagine di te nella mia mente
Potrebbe essere folle, ma potresti avere ragione

Siamo le persone che stavamo aspettando
Fuori dalle rovine dell’odio e della guerra
Esercito di amanti mai visto prima
Siamo le persone che stavamo aspettando
Siamo le persone dalla mano aperta
Le strade di Dublino a Notre Dame
Lo costruiremo meglio di prima
Siamo le persone che stavamo aspettando

Siamo le persone che stavamo aspettando

Campane rotte e una chiesa rotta
Il cuore che fa male è un cuore che funziona
Da un posto infranto
È lì che si vince la vittoria

Perché non hai fede nella paura per la lotta
Trai speranza dalla sconfitta nella notte
C’è un’immagine di te nella mia mente
Potrebbe essere pazzo, ma potresti avere ragione

Siamo le persone che stavamo aspettando
Fuori dalle rovine dell’odio e della guerra
Esercito di amanti mai visto prima
Siamo le persone che stavamo aspettando
Siamo le persone dalla mano aperta
Le strade di Dublino a Notre Dame
Lo costruiremo meglio di prima
Siamo le persone che stavamo aspettando

Siamo le persone che stavamo aspettando

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Fiorentina, il commovente saluto di Iachini

Festa Scudetto Inter a San Siro: il programma completo

Leggi anche
Contents.media