Cutrone: “Locatelli per me è come un fratello”

L'ex attaccante del Milan, oggi del Wolverhampton ha parlato ai microfoni di SkySport.

L’ex attaccante del Milan Patrick Cutrone ai microfoni di SkySport ha espresso tutta la sua gioia per il percorso che l’amico Locatelli sta facendo con la nazionale di Roberto Mancini.

“Ero emozionato per lui, sapevo quanto ci tenesse, sono davvero contentissimo.

So il percorso che ha fatto e spero che continui così. Sono cresciuto con lui, da quando abbiamo 10 anni, non ci siamo più staccati perché c’è stato subito feeling. Per me è come un fratello. L’Europeo Under 21? Siamo stati un po’ sfortunati, avremmo meritato qualcosa in più.

Sono comunque contento di aver giocato questo Europeo, al mio fianco avevo una squadra piena di uomini e sono fiero di averlo fatto. L’Italia di Mancini? Si vede che c’è un ambiente positivo, si respira entusiasmo anche da fuori. Questo tipo di atteggiamento aiuta anche nei risultati.

Cosa sogno per il mio futuro? Sono carichissimo, ho voglia di rimettermi in gioco e fare bene. Sono prontissimo per una nuova sfida”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Berrettini pensa già a Wimbledon

Il Barcellona apre ad Alessio Romagnoli

Leggi anche
Contentsads.com