Leonardo Pavoletti esprime le sue intenzioni per il futuro

"Ho il contratto in scadenza nel 2023, ma la volontà è di rimanere".

Dal ritiro di Pejo Leonardo Pavoletti ha dichiarato: “Sono sotto contratto fino al 2023, spero di dimostrare di stare bene e di fare gol e che la società possa pensare di tenermi anche un altro anno. Il mio compito è di mettere a loro i dubbi e convincerli a non lasciarmi andar via.

A gennaio ripeto fui il primo a dire se non faccio più comodo vado via. Ma la volontà è di restare qui. Nel futuro può essere un club ad alto livello, mi piacerebbe farne parte. Da quando sono arrivato a Cagliari a ora è successo di tutto. Riconosco che su alcune cose sto diventando quasi il nonno, il genitore puntiglioso. Un figlio ti dà tante responsabilità. Però mi sento ancora la voglia del ragazzo dentro.

Con tutti i compagni c’è un bel rapporto, ci giochiamo il posto ma c’è la sana competizione che fa bene per alzare il livello” le parole riportate da centotrentuno.com.

La scorsa stagione è stata tra le più complicate della sua carriera: “A gennaio scorso è stata davvero dura, perché stavo bene ma stavo in panchina. A gennaio ho pensato di andare via da Cagliari. Poi abbiamo aperto gli occhi. Per fortuna alla fine alcune situazioni per trasferirmi non le abbiamo chiuse e sono rimasto con la paura di perdere anche un altro anno.

Con due anni fermi sarei stato una certezza come giocatore finito e invece io volevo dare una sterzata”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Malesani: “Rinascimento del calcio italiano”

Gravina: “Questa Nazionale rimarrà per sempre nella storia”

Leggi anche
Contents.media