Como, arriva anche La Gumina

In due giorni il club lariano ha stravolto il reparto offensivo.

Il Como ha annunciato l’arrivo a titolo temporaneo dalla Sampdoria fino al 30 giugno 2022 di Antonino La Gumina. Seconda punta dotata tecnicamente, è cresciuto calcisticamente nel Palermo, sua città natale e con cui si è messo in luce al torneo di Viareggio 2016, portando il rosanero fino alla finale persa contro la Juventus.

Dopo un anno in prestito alla Ternana in Serie B torna al Palermo e nella stagione 2017/18, sempre in cadetteria, fa registrare 33 presenze e 11 reti. Le ottime prestazioni gli valgono la chiamata in Serie A con l’Empoli dove gioca una stagione e mezza tra Serie A e Serie B.

Da gennaio 2020 è di proprietà della Sampdoria dove ha giocato l’ultima stagione e mezza in Serie A.

“Sono molto carico per questa nuova esperienza – le prime parole di La Gumina in bianco-blu – conoscevo già alcuni compagni e mi hanno parlato molto bene della società e del progetto.

Ogni anno la Serie B è sempre più competitiva e dovremmo essere bravissimi a farci trovare sempre pronti e disponibili. Dal canto mio non vedo l’ora di iniziare!”. Ieri sulle rive del Lario è approdato anche Alberto Cerri.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Chi è Zakia Khudadadi, l’atleta afghana che sogna le Paralimpiadi

Radja Nainggolan: “Molto deluso dal Cagliari, mi ha mollato”

Leggi anche
Contents.media