Nicolato su Lucca: “Non è facile per lui”

"Ha l'attenzione di tutti anche se magari non se ne rende conto".

Alla vigilia dell’impegno contro la Svezia, il ct dell’Under 21 Nicolato ha parlato in conferenza stampa: “Il nostro obiettivo è avere continuità, spero che i ragazzi abbiano recuperato, possono fare una prestazione importante. È giusto dare dei riferimenti, bisogna dare continuità a quello che stiamo facendo.

Perdere ogni tanto ci sta pure, ma un anno fa era difficile essere competitivi. Ora siamo più pronti, i ragazzi hanno giocato e stanno giocando anche nei club. Mi aspetto una gara diversa, soprattutto dal punto di vista fisico”.

Il ct ha poi parlato di Lucca, al centro di diverse indiscrezioni di mercato che lo accostano soprattutto a Milan e Juventus: “Stiamo cercando di gestirlo, si è allenato a parte negli ultimi due giorni.

Non è semplice gestire la seconda gara, diventa complicato per chi deve recuperare. Per lui non è facile nemmeno emotivamente, adesso ha l’attenzione di tutti. Non è facile anche se magari non se ne rende conto”.

“Deve anche capire quali sono i ritmi a livello internazionale, non è facile fare una gara così dopo 5/6 partite in serie B. Dobbiamo capire che c’è un centravanti di un certo tipo quando gioca lui, dobbiamo essere bravi a valorizzarlo al meglio.

È molto difficile migliorare tutte le situazioni perché c’è poco tempo per lavorare. Dobbiamo essere sicuramente più incisivi, andiamo avanti pian piano”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pif, il patrimonio del fondo saudita che ha comprato il Newcastle

Atalanta, Djimsiti out per un mese

Leggi anche
Contents.media