Ivan Juric è chiarissimo sul mercato di gennaio

"Non bisogna parlare tanto perché faremo poco".

Alla vigilia dell’impegno contro l’Udinese, Ivan Juric ha dichiarato: “Apprezzo l’Udinese, sanno lavorare bene e sanno scegliere i giocatori. E hanno una collaborazione con il Watford. Ho sempre trovato difficoltà contro di loro e contro Gotti, hanno qualità e forza fisica.

Noi abbiamo avuto tanti nazionali, con Praet e Brekalo e Sanabria che sono tornati e pian piano li stiamo recuperando. Ho tante scelte da fare domani”.

Sul mercato, l’ex timoniere dell’Hellas Verona è chiaro: “Non è il momento di parlarne.

In più a gennaio fai pochi ritocchi: il gruppo che ho mi piace, non bisogna parlare tanto perché faremo poco”.

“Abbiamo dato una scossa come prestazioni e atteggiamento, si vede il lavoro e va bene. Ora siamo in un limbo, possiamo andare giù o andare su.

In queste partite da qui a Natale diranno chi siamo e che tipo di campionato andremo a fare. Dobbiamo fare più punti” ha concluso.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pareggio con il Cagliari, Dionisi mastica amaro

Beppe Marotta non chiude le porte a Lorenzo Insigne

Leggi anche
Contents.media