Bologna-Inter: dove vederla in tv e le probabili formazioni

Si riparte da Bologna Inter: tra nuove restrizioni anticovid e capienza ridotta, ricomincia il campionato di Serie A con la capolista in scena al Dall'Ara.

Tra calciomercato che vede suggestioni di clamorosi ritorni (Lukaku) e qualche possibile sgambetto alla rivale di sempre (soffiare Scamacca alla Juve), l’Inter si risveglia campione d’Inverno e con la possibilità di allungare in campionato. La ventesima di serie A potrebbe essere la prima vera svolta per la vittoria finale e gli uomini di Inzaghi lo sanno.

Nonostante il caos per la crescita dei contagi, che ha portato alla riduzione della capienza degli stadi al 50% oltre all’obbligo di mascherina Ffp2, c’è voglia di tornare in campo e di calcio giocato.

Nel frattempo la vendita dei biglietti è stata sospesa e si prospetta qualche difficoltà operativa in caso di numero di tagliandi superiore alla capienza disponibile. Altro tema caldo resta quello dei controlli, con le società che sono state sollecitate dal governo a trovare una soluzione.

Bologna-Inter: dove vederla in tv

L’anticipo della ventesima giornata di calcio della Serie A, vede impegnate Bologna e Inter, con calcio d’inizio alle 12,30. La partita andrà in onda giovedì 6 gennaio 2022 alle 12,30 e sarà visibile sia su Dazn che su SkySport in tv, oltre che in streaming sulle rispettive piattaforme on-line (Dazn e SkyGo). Una giornata che potrebbe regalare più che una calza della Befana all’Inter capolista.

La partita sulla carta vede l’Inter favorita, ma i ragazzi di Mihajlovic hanno già fatto miracoli in passato e nelle grandi sfide si esaltano. E la classifica dei bolognesi invita ad avere qualche ambizione, senza lo stress di guardarsi troppo alle spalle, visto il buon margine sulla zona rossa. Dal canto suo la squadra di Inzaghi potrebbe davvero mettere una seria ipoteca sul campionato in caso di vittoria e di risultati non positivi delle inseguitrici.

Le probabili formazioni

All’assenza di Kinglsey, in recupero dalla frattura al perone, che dovrebbe rientrare per metà febbraio, si aggiunge il il forfait di Schouten per l’undici rossoblu che perdono anche Nicolas Dominguez, Nicolas Viola e Marco Molla, tutti risultati positivi al tampone. I tre sono stati posti in isolamento domiciliare, come riportato anche nella nota del club.

In casa Inter manca all’appello solo lo squalificato Calhanoglu e Dzeko che è risultato positivo al Covid. Occasione da non perdere per i nerazzurri, visti gli impegni incrociati che vedranno occupate le dirette avversarie per la vetta con avversari sulla carta più ostici: Milan-Roma e Juve-Napoli possono essere due match favorevoli per la compagine milanese. La capolista deve vincere e mostrare i muscoli, ma Bologna non è un campo facile per nessuno e mister Sinisa sa esaltare i suoi in certe occasioni.

Bologna (3-4-2-1): Skorupski, Soumaoro, Medel, Thate, De Silvestri, Svanberg, Soriano, Dijks, Vignato, Orsolini, Arnautovic.

Inter (3-5-2): Handanovic, Skriniar, de Vrij, Bastoni, Dumfries, Barella, Brozovic, Vidal, Perisic, Sanchez, Lautaro.

Scritto da Giuseppe Di Palma
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Fiorentina-Udinese: dove vederla in tv e le probabili formazioni

Tuchel-Lukaku: scatta la pace a forma di tregua

Leggi anche
Contents.media