Quanto guadagna Audero? Lo stipendio del portiere dell’Inter

Quanto guadagna Audero come secondo portiere dell'Inter? Quando lo si potrà vedere titolare in questa stagione.

L’Inter ha da quest’anno in rosa Audero come secondo portiere ed eventuale sostituto di Sommer in caso di necessità, in questo articolo scopriremo quanto percepisce come stipendio dalla società nerazzurra nell’ambito del suo contratto da professionista.

LEGGI ANCHE: Infortunati Inter, i tempi di recupero e quando rientrano in campo

Lo stipendio di Audero all’Inter: quanto guadagna il portiere

Emil Audero ha raggiunto l’accordo con l’Inter per approdare in prestito con diritto di riscatto dalla Sampdoria ed avere il ruolo di secondo portiere dietro a Sommer che ha preso il posto di Onana, ceduto allo United, come portiere titolare.

Il portiere di origini italo-indonesiane è cresciuto nel nostro paese e dopo aver iniziato alla Juventus è passato al Venezia e poi alla Sampdoria nel 2018 di cui è diventato un punto di riferimento nelle ultime stagioni.

Lo stipendio del portiere è di 1,5 milioni lordi ovvero 800 mila euro netti. Questa cifra è la medesima che percepiva alla Sampdoria, infatti l’Inter ha il solo compito di pagare lo stipendio al calciatore in quanto tutto il resto è coperto dal club ligure.

Sarà interessante vedere se il club nerazzurro vorrà riscattare il calciatore ed inserirlo ufficialmente nella rosa della prossima stagione. Considerando l’età di Sommer e l’occasione di crescita che offre un club come l’Inter sia il giocatore che il club stanno pensando di farlo migliorare in questa stagione per poi diventare titolare dalla prossima.

LEGGI ANCHE: Rafa Silva, quanto guadagna l’esterno d’attacco del Benfica?

Audero-Inter, probabile presenza in Coppa Italia

Audero potrebbe debuttare con la maglia nerazzurra nelle partite di Coppa Italia che inizieranno per l’Inter nel mese di dicembre essendo la squadra già qualificata agli ottavi di finale.

Infatti il calciatore ha al momento 0 presenze come portiere dell’Inter dato che tutte le gare finora disputate hanno visto la presenza tra i pali di Sommer.

La vetrina che offre la Coppa Italia permetterebbe ad Audero di giocare più minuti dato che nel corso della storia si sono già visti secondi portieri nerazzurri giocare queste partite ad eliminazione diretta per il proseguo del cammino in questa competizione.

Avendo molti impegni in calendario, Sommer dovrà per forza rifiatare nel corso della stagione e qui subentrerebbe Audero che ha già esperienza con il calcio italiano ed essendo giovane è volenteroso di dimostrare le proprie capacità.

Di conseguenza non sarà necessario molto tempo per vederlo indossare la maglia da titolare nella squadra di Inzaghi, questa scelta è stata voluta da Marotta e dalla società in quanto dopo l’addio dei tre portieri presenti in rosa lo scorso anno serviva un portiere da far crescere per poi divenire titolare.

L’Inter sta puntando a far ciò con Audero che molto probabilmente è destinato a subentrare a Sommer la prossima stagione diventando a tutti gli effetti il portiere titolare dei nerazzurri. Le sue prestazioni con la maglia della Samp non sono passate inosservate ai dirigenti nerazzurri che hanno deciso di puntare su di lui.

L’Inter molto probabilmente riscatterà il cartellino dalla Sampdoria aldilà che la società ligure dovesse salire nuovamente in Serie A. Non resta che attendere e vedere presto il portiere difendere i pali dei nerazzurri mostrando di cosa è capace.

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Valentin Castellanos, quanto guadagna l’attaccante della Lazio? Lo stipendio

La Juventus sospende lo stipendio a Pogba: quanto guadagnerà il calciatore dopo il caso doping?

Contentsads.com