Parma trionfa su Sampdoria in un match ricco di eventi

Una serata indimenticabile allo Stadio Comunale Luigi Ferraris

Venerdì 19 gennaio 2024, alle 20:30, si è svolta una partita di calcio emozionante tra la Sampdoria e il Parma allo Stadio Comunale Luigi Ferraris di Genova. Questa sfida, che ha visto contrapporsi due formazioni ben rodate, si è conclusa con una vittoria del Parma dopo i tempi regolamentari.

La Sampdoria, guidata dal mister Andrea Pirlo, ha optato per un 4-3-2-1, mentre il Parma, sotto la guida di Fabio Pecchia, ha risposto con un 4-2-3-1. Il primo tempo è stato dominato dal Parma, che ha segnato due gol in rapida successione.

Al 39′ il VAR ha confermato un calcio di rigore per il Parma, trasformato con successo da Dennis Man al 41′, portando il punteggio a 0-1. Pochi minuti dopo, al 44′, Valentin Mihăilă, su assist di Man, ha raddoppiato per il Parma.

Nella seconda metà del match, la Sampdoria ha cercato di riequilibrare la partita con una serie di sostituzioni. Al 60′ Kristoffer Askildsen è entrato al posto di Matteo Ricci, seguito un minuto dopo da Antonio Barreca per Nicola Murru e Agustín Álvarez per Petar Stojanovic. Il Parma ha risposto con delle sostituzioni al 67′, Gabriel Charpentier per Ange-Yoan Bonny e Adrian Benedyczak per Valentin Mihăilă. Tuttavia, queste mosse non sono riuscite a fermare l’offensiva del Parma, che al 69′ ha segnato il terzo gol grazie a Nahuel Estévez, assistito da Charpentier.

La tensione è aumentata nel finale di partita. Al 74′, Valerio Verre della Sampdoria ha ricevuto un cartellino giallo per fallo. Poco dopo, al 78′, anche il portiere del Parma, Leandro Chichizola, è stato ammonito per perdita di tempo. Nonostante gli sforzi della Sampdoria, che ha effettuato ulteriori cambi al 77′ con l’ingresso di Samuel Lukisa per Manuel De Luca, il Parma ha mantenuto il controllo del gioco.

Nel finale, entrambe le squadre hanno effettuato ulteriori sostituzioni. Al 85′, Anthony Partipilo ha sostituito Dennis Man per il Parma, mentre Wylan Cyprien è entrato al posto di Adrián Bernabé. Nonostante le numerose sostituzioni e le occasioni create, la Sampdoria non è riuscita a segnare, lasciando il Parma vincitore con un punteggio finale di 0-3. Questa partita ha sicuramente lasciato il segno, sia per l’intensità del gioco che per le decisioni tattiche dei due allenatori.

Scritto da Redazione
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Orari, partite e formazioni della 21^ giornata di Serie A

Brescia vs Südtirol: Un pareggio combattuto

Contentsads.com