Cremonese batte Como in una partita intensa

Una partita di alti e bassi termina con una vittoria per la Cremonese

Sabato 9 Marzo 2024, allo Stadio Giovanni Zini di Cremona, la Cremonese ha battuto il Como in un match caratterizzato da emozioni forti e decisioni cruciali. La partita, iniziata alle 16:15, ha visto la Cremonese trionfare dopo i tempi regolamentari.

Nel primo tempo, la partita è stata segnata da una serie di eventi importanti. A soli 13 minuti dall’inizio, Gabriel Strefezza del Como ha ricevuto un cartellino dopo un controllo VAR. Solo un minuto dopo, Strefezza è stato espulso per un fallo, lasciando il Como in 10 uomini.

Nonostante la pressione, il Como ha resistito fino al 45° minuto, quando Massimo Coda della Cremonese ha segnato il primo gol su rigore, portando la squadra di casa in vantaggio all’intervallo.

Il secondo tempo ha iniziato con una serie di sostituzioni da parte del Como, che ha cercato di riequilibrare la partita. Tuttavia, il Como ha continuato a subire pressioni, con cartellini gialli per Lucas Da Cunha e Oliver Abildgaard. Nonostante ciò, al 67° minuto, Da Cunha è riuscito a pareggiare per il Como, portando il punteggio a 1-1.

La Cremonese, tuttavia, non si è arresa. Dopo una serie di sostituzioni, Luca Zanimacchia ha segnato il gol della vittoria al 88° minuto, con un assist di Franco Vázquez. Nonostante un ultimo tentativo di rimonta del Como, con altre sostituzioni nel tempo di recupero, la Cremonese è riuscita a mantenere il vantaggio fino al fischio finale.

La partita è stata guidata dai due allenatori, Cesc Fàbregas per il Como e Giovanni Stroppa per la Cremonese. Entrambi hanno optato per formazioni offensive, con il Como schierato in un 4-2-3-1 e la Cremonese in un 3-5-2.

In conclusione, la partita tra Cremonese e Como è stata un incontro intenso, pieno di colpi di scena. Nonostante l’espulsione di Strefezza e la pressione della Cremonese, il Como ha dimostrato grande spirito di squadra, riuscendo a pareggiare nel secondo tempo. Tuttavia, la determinazione della Cremonese ha prevalso, con Zanimacchia che ha segnato il gol della vittoria nei minuti finali. Una partita da ricordare, che ha sicuramente entusiasmato i tifosi presenti allo Stadio Giovanni Zini.

Scritto da Redazione
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Reggiana trionfa su Catanzaro in un match ad alta tensione

Bologna vs Inter: Un’Intensa Battaglia Calcistica

Contentsads.com