Sara Errani: “Spiace per Venus, ma me lo merito”

L'azzurra ha conquistato per la prima volta dal 2015 la qualificazione al terzo turno di uno Slam.

Sara Errani conquista per la prima volta dal 2015 la qualificazione al terzo turno di uno Slam: agli Australian Open la tennista azzurra è riuscita ad eliminare per 6-1 6-0 la statunitense Venus Williams, che ha dovuto arrendersi anche a causa di un problema alla caviglia che ne ha limitato fortemente la mobilità.

“Sono molto dispiaciuta per Venus e spero stia bene, è una grandissima campionessa”, ha dichiarato la Errani. “Non è mai facile giocare quando un’avversaria si infortuna. Non posso dire di essere contenta al 100% del mio match. Da parte mia c’è comunque soddisfazione per aver ottenuto questo risultato, giocando in questo magnifico stadio”, le parole della tennista emiliana.

Sarita nel prossimo turno dello Slam australiano, in programma venerdì prossimo, affronterà la Hsieh Su-wei, la rappresentante di Cina Taipei che ha superato la numero nove del mondo Bianca Andreescu, non in condizioni ottimali.

La Errani ha battuto nelle qualificazioni la croata Kondju, e el primo turno la cinese Wang.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Roma, nuovo capitolo della questione Edin Dzeko

Toto Wolff: “Lewis? Lauda avrebbe voluto così”

Leggi anche
Contents.media