Tiger Woods rompe il silenzio: “E’ un momento difficile”

Il golfista: "È difficile spiegare quanto sia stato toccante quando ho acceso la tv e ho visto tutte le magliette rosse".

Tiger Woods ha rotto il silenzio dopo il terribile incidente d’auto a Los Angeles in cui ha riportato diverse fratture alle gambe. Il campione di golf con un tweet ha voluto ringraziare i fan e i colleghi per l’appoggio e il calore dimostratogli in un momento molto complicato della sua vita: “È difficile spiegare quanto sia stato toccante quando ho acceso la tv e ho visto tutte le magliette rosse.

A ogni giocatore di golf e a ogni fan, mi state davvero aiutando a superare questo momento difficile”.

Nel weekend fuoriclasse come Rory McIlroy, Jason Day e Patrick Reed hanno giocato il WGC-Workday Championship indossando l’iconica maglietta rossa di Woods, con i pantaloni neri.

Intanto il suo entourage ha reso noto che l’intervento chirurgico a tibia, perone, piede e caviglia è perfettamente riuscito, la star del green “si sta riprendendo e ha il morale alto.

Le terapie alle quali si è sottoposto Tiger Woods hanno avuto successo e ora si sta riprendendo: è di buon umore”.

Woods è ricoverato al Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Sanremo 2021, che squadra di calcio tifano i cantanti?

Chi è Alex Schwazer: dall’oro olimpico al baratro

Leggi anche
Contents.media