Festa del papà: le coppie padre e figlio nel mondo dello sport

Da LeBron a Schumacher, in attesa di scoprire se i figli di Messi e Ronaldo seguiranno le orme dei padri: la festa del papà tra calciatori e sportivi.

Nel giorno della festa del papà, sono diversi i calciatori e gli sportivi che hanno celebrato la ricorrenza. Alcuni figli hanno seguito le orme dei padri, altri le seguiranno, e altri ancora invece no.

Festa del papà: non solo calciatori, anche altri sportivi

In attesa di scoprire se i figli di Cristiano Ronaldo e Lionel Messi seguiranno le stesse orme dei loro papà, ci sono casi meravigliosi in cui l’allievo cerca di superare il maestro.

Uno di questi, senza dubbio, è quello di Mick e Michael Schumacher. Il giovane Mick, infatti, dopo aver vinto il campionato mondiale F2, sta rapidamente diventando uno dei piloti in rampa di lancio. Dopo l’ingresso nella Ferrari Driver Academy, Mick si è conquistato il primo sedile della Haas per la stagione 2020-2021.

Ma il mondo della Formula 1 è scenario di altre accoppiate padre-figlio, e per trovarne un’altra ci basta rimanere in Ferrari. Era il 1977 quando la scuderia di Maranello ingaggiò il canadese Gilles Villeneuve. Con la rossa, il canadese arrivò secondo nel mondiale del 1979. Dopo la morte per via di un tragico incidente sul circuito di Zolder, suo figlio Jacques Villenueve intraprese la carriera automobilistica, strappando il titolo del 1997 proprio a Michael Schumacher.

michael e mick schumacher

Rimanendo in Formula 1, incontriamo l’unico caso in cui sia il padre che il figlio hanno celebrato la vittoria del mondiale. Stiamo parlando di Keke e Nico Rosberg, il primo campione nell’82 con la Williams e il secondo nel 2016 al volante della Mercedes.

Le coppie padre-figlio in NBA

Se si pensa al basket oltreoceano non si può fare riferimento a LeBron James, uno dei migliori giocatore di sempre. Il Re ha già un suo erede, ma sta aspettando di coronare il sogno di giocarci insieme. LeBron James jr (Bronny), infatti, è un classe 2004, ma sembra sulla giusta strada per un ottimo piazzamento tra le matricole della classe Draft 2024. Bronny, però, non è l’unico figlio d’arte in attesa di esordire nella Lega. Oltre a lui, ci sono anche Zaire Wade, Scottie Pippen jr e i tre figli di Shaquille O’Neal.

Diverse le coppie in cui il figlio è l’elemento di spicco rispetto al padre. Tra questi: Kobe Bryant, uno dei migliori di sempre, e gli splash brothers Steph Curry e Klay Thompson, rispettivamente figli di Dell e Mychal. D’altro canto, ci sono anche dei casi in cui il figlio non ha avuto lo stesso slancio del padre. Come, ad esempio, Luke Walton, figlio del grande Bill (entrambi vincitori di due anelli, ma dal peso diverso). Stessa sorte per Tim Hardaway sr. e Tim Hardaway jr., con il primo che vanta 5 All Star Game più del figlio (5 a 0).

dell e steph curry

Menzione d’onore per la coppia straniera padre-figlio più forte di sempre: Arvydas e Domantas Sabonis. Arvydas Sabonis, hall of famer e perno dei Portland Trail Blazers tra il 1995 e il 2003, ha dimostrato di essere un campione senza essere chiamato agli All Star Game. Domantas Sabonis, dopo un inizio turbolento, ha preso per mano gli Indiana Pacers, diventandone la stella.

domantas e arvydas

Festa del papà: coppie padre-figlio nel calcio

Cominciamo da uno dei calciatori più in forma del campionato italiano di Serie A: Federico Chiesa. L’esterno della Juventus, infatti, è il figlio di Enrico Chiesa, ex attaccante di Sampdoria e Fiorentina, dove peraltro ha giocato anche Federico fino al 2020.

federico e enrico chiesa

Restiamo in Italia, con una vecchia conoscenza del calcio italiano e suo figlio, attualmente in forza al Cagliari: stiamo parlando di Diego e Giovanni Simeone. Il “Cholo”, ex calciatore di Inter e Lazio, ora allenatore dell’Atletico Madrid ha spianato la strada a Giovanni, attaccante della Fiorentina in prestito al Cagliari. Vecchi ricordi tricolore anche per l’ex difensore di Juventus e Parma: Lilian Thuram. Il muro francese infatti, è il padre di Marcus, nato a Parma nel ’97 e attaccante del Borussia Mönchengladbach.

diego e giovnni simeone

Spostiamoci in Germania per incontrare l’attaccante del momento, Erling Braut Haaland. Il gigante norvegese del Dortmund, che sta facendo girare la testa a tutta Europa, è il figlio di Alf-Inge Haaland, ex centrocampista in Inghilterra con il Nottingham e il Manchester City.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Joao Pedro sta bene a Cagliari

Catania: la panchina è affidata a Francesco Baldini

Leggi anche
Contents.media