Scariolo su Italia-Spagna: “E’ una partita che preferisco sempre evitare”

Le parole dell'allenatore della nazionale iberica di basket sul confronto di questa sera a Wembley tra Italia e Spagna.

Sergio Scariolo, allenatore della nazionale spagnolo di basket, intervistato da Teleradiostereo, ha parlato di Italia-Spagna di Euro2020.

“Diciamo che è una partita che preferisco sempre evitare, perché mi trovo in una posizione piuttosto scomoda – ha precisato Scariolo -. Penso che sarà una bella gara, sono due squadre che giocano bene a calcio, che vogliono creare e costruire, la vedrò con la mia squadra subito dopo l’allenamento, la nazionale spagnola, con cui sono in ritiro, e vedremo come va”.

“È una semifinale di un campionato europeo, la Spagna è una squadra che dopo un’epoca di grandi successi ha avuto un momento di calo, e anche l’inizio di questo campionato ha un po’ zoppicato, adesso hanno la sensazione di poter veramente arrivare fino in fondo – ha aggiunto il coach bresciano -. La rivalità con l’Italia è una rivalità morbida, tra cugini, non tra nemici. C’è sempre quel punto di invidia per i successi storici ottenuti dall’Italia, in parte compensata dai momenti brillanti della nazionale spagnola che ha vinto mondiale ed europei.

Ora Italia e Spagna stanno attraversando una fase molto simile, sono due squadre in ricostruzione che però potrebbero avere la possibilità di vincere”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La rivelazione di Thibaut Pinot

Dinamo Sassari: Mekowulu è il primo colpo

Leggi anche
Contents.media