Mazzanti: “Già nel girone incontriamo squadre molto forti”

Le parole del ct della nazionale femminile di pallavolo in vista delle Olimpiadi di Tokyo.

Davide Mazzanti, allenatore della nazionale femminile di pallavolo, in un’intervista al Corriere Adriatico, ha voluto dire la sua sulle avversarie che le azzurre dovranno affrontare in Giappone.

“Già nel nostro girone incontriamo squadre molto forti, vedi la Cina che stando ai numeri della Volley Nations League è cresciuta vistosamente – dice in un’intervista al Corriere Adriatico -.

Poi ci sono nazionali come Stati Uniti, Russia e Turchia che giocano una grandissima pallavolo, il Brasile che in questa competizione trova sempre il modo di esprimersi al meglio, la Serbia con cui ci siamo confrontati alla pari nello stage della settimana scorsa”.

“Mancini ci ha messo sopra un bel carico – prosegue Mazzanti -. L’aver creato un gruppo ambizioso ha molte similitudini con il mio percorso ove l’ambizione poggia sul talento senza il quale sarebbe impossibile qualsiasi risultato.

Ma talune partite degli Europei hanno messo in risalto anche il fattore casualità: nella semifinale con la Spagna ci sono stati un paio di episodi chiave in cui avrebbe potuto segnare, invece alla prima occasione c’è riuscita l’Italia. Una casualità inseguita con tenacia, fonte di imprevedibilità: è il bello dello sport” chiosa il ct della nazionale.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Josh Perkins approda a Brindisi

Leclerc: “Le voci su un mio malcontento sono senza senso”

Leggi anche
Contents.media