Tokyo 2020, Pera: “La delusione è grande. Non siamo questo”

"Ci aspettano delle riflessioni importanti", ha detto il Direttore Tecnico sulla mancata medaglia per gli azzurri nella gara mista di trap.

L’Olimpiade di Tokyo si chiude con la coppia spagnola composta da Fatima Galvez e Alberto Fernandez sulla vetta del podio della gara mista di Trap. A medaglia anche San Marino, d’argento con Alessandra Perilli e Gian Marco Berti. E gli Stati Uniti, di bronzo con Madelynn Ann Bernau e Brian Barrows.

Purtroppo lontani dai medal matches per le medaglie gli azzurri Jessica Rossi e Mauro De Filippis, dodicesimo con 141/150.

“La delusione è grande. Non siamo questo” ha commentato il Direttore Tecnico Albano Pera. “Mai mi sarei immaginato un risultato del genere, anche alla luce dei risultati conseguiti nell’avvicinamento. E’ andata così e chiedo scusa a tutto il tiro a volo italiano ed a tutti i tifosi che ci hanno seguito con tanta passione e con tante aspettative.

Ci aspettano delle riflessioni importanti, ognuno per suo conto e poi da analizzare insieme. Certamente non siamo soddisfatti di come è andata”.

RISULTATI:
Trap Mixed Team: 1^ SPAGNA (Fatima GALVEZ – Alberto FERNANDEZ) 148/150 (+1) – 41/50; 2^ SAN MARINO (Alessandra PERILLI – Gian Marco BERTI) 148/150 (+0) – 40/50; 3^ STATI UNITI (Madelynn Ann BERNAU – Brian BURROWS) 146/150 (+11) – 42/50 (+3); 4^ SLOVACCHIA (Zuzana REHAK STEFECEKOVA – Erik VARGA) 146/150 (+11) – 42/50 (+2); 12^ ITALIA (Jessica ROSSI – Mauro DE FILIPPIS) 141/150.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mkhitaryan e gli attriti con Mourinho: l’armeno spiega tutto

Il Cio premia comunque Bruno Rosetti

Leggi anche
Contents.media