Paltrinieri: “Sono qui e non mi tiro indietro”

"La gara in acque aperte è stata la domanda degli ultimi mesi: mi dicevano che non dovevo farla, ma io la faccio".

Dopo il quarto posto nei 1500 stile libero, Gregorio Paltrinieri pensa alla sua terza fatica. “Sono qui e non mi tiro indietro: faccio anche la 10 chilometri in mare”.

“Ero stanchissimo, a metà gara ero distrutto, Il tempo che ho fatto non è da me, ma lo sport è anche questo, arrivare nel modo giusto al momento giusto”, ha aggiunto parlando della sua seconda prova in vasca, condizionata dalla mononucleosi che lo ha colpito nell’ultimo mese.

“La gara in acque aperte è stata la domanda degli ultimi mesi: mi dicevano che non dovevo farla, ma io la faccio”, ha concluso.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Lewis Hamilton: pole-position in Ungheria

James Rodriguez apre all’Italia

Leggi anche
Contents.media