Conyedo: “Alla fine ha vinto chi lo desiderava di più”

Le parole di Abraham Conyedo dopo aver sconfitto nella finale per il bronzo il turco Suleyman Karadeniz.

Non sta più nella pelle Abraham Conyedo dopo essersi garantito la medaglia di bronzo nella lotta libera, categoria -97 kg. 39esima medaglia per la spedizione italiana.

Le prime impressioni dell’italo-cubano dopo la vittoria: “Questa medaglia significa tutto per me, è la mia vita, ciò per cui ho lavorato negli ultimi cinque anni.

La prima dedica che voglio fare è per il mio allenatore, che per me è come un padre. Il turco Karadeniz lo avevo già affrontato e per batterlo ho dovuto cambiare strategia e fare un lavoro molto intenso. Alla fine ha vinto chi lo desiderava di più”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Gregg Popovich: “Non avevo mai sentito una responsabilità così”

Davide Re: “Potevamo fare di più”

Leggi anche
Contents.media