Tom Brady come Michael Jordan: arriva la linea di abbigliamento

Tom Brady Michael Jordan: il giocatore di football americano segue le orme del campione NBS. Prossimamente arriva la linea di abbigliamento sul mercato

Essere una star spesso non basta, in modo particolare a chi già lo è. Tom Brady, tra i giocatori di football americano più forti e influenti è certamente uno che rientra in questa categoria d’élite. Mentre il noto sportivo non sembra avere intenzione di pensare al ritiro, iniziano già ad affiorare i pensieri della vita che verrà una volta terminato il viaggio nel football ed in questo senso il nostro Tom Brady sembra avere le idee già chiare.

Nei giorni scorsi Brady ha annunciato uno dei progetti che intenderà portare avanti proprio in questa sua vita successiva al football americano: una collezione di abbigliamento che ovviamente porterà il suo nome, la Brady. Ed è qui che spunta il paragone con un’altra grande star, Michael Jordan, che ha lanciato una linea divenuta più che celebre negli anni.

Tom Brady come Michael Jordan

La nuova linea di Tom Brady sarà, più precisamente, molto di più di una semplice collaborazione con qualche noto brand sportivo.

È a tutti gli effetti un progetto dedicato all’abbigliamento maschile ben più vasto. Brady, per l’occasione, ha scelto di fare squadra con il designer di Public School, ed ex-DKNY, Dao-Yi Chow, e anche con Jens Grede, che ha aiutato la grande Kim Kardashian-West a costruire l’universo Skims. I primi capi della sua prima collezione non arriveranno dentro i magazzini Nordstrom fino al prossimo dicembre, e le immagini degli abiti trapelate per il momento non vanno oltre a una giacca con zip che ha rivelato proprio per il WSJ.

L’attesa comunque non sarà snervante, visto che bisognerà aspettare piuttosto poco per mettere mano sulla nuova invenzione di Tom Brady, che questa volta non riguarderà il suo mondo, il football.

Il giocatore di football sulla scia della star NBA

Quello che si preannuncia essere se non un impero qualcosa di simile andrà a ricordare molto quanto accaduto con Michael Jordan. La linea di abbigliamento di Tom Brady, pronta a sfondare nei prossimi mesi, potrebbe andare a ricalcare quanto accaduto al marchio dello storico giocatore di basket, secondo il WSJ: la speranza di Brady è che i clienti siano desiderosi di indossare il suo logo nella loro vita quotidiana, proprio come accade con il Jumpman di Jordan, che non incontra grandi difficoltà nel travalicare i confini del parquet, vista la grande diffusione del marchio, presente in ogni parte del mondo e sempre con riscontri di vendita particolarmente elevati.

Il giocatore di football spinge sulla sua reputazione

Per promuovere nel migliore dei modi la sua nuova linea di abbigliamento, Tom Brady sta dunque puntando forte sul suo status di modello e icona, proprio come accaduto a Michael Jordan. Il fuoriclasse del football si è conquistato una importante reputazione nella moda nel corso degli anni: è infatti ambasciatore degli orologi IWC, oltre ad essere apparso negli spot Uggs, è perfettamente a proprio agio nell’indossare l’abito elegante ed è un frequentatore comune del Met Gala. Ma Brady ora si sta davvero calando nel ruolo posando per Balenciaga, ma è l’idea che colpisce. Quella ideata da Tom Brady èuna serie di vestiti pensati da una persona normale per persone comuni.

Scritto da Vincenzo Pennisi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Chi è Carlo Osti, dirigente sportivo ed ex calciatore

Civitanova, ultimo test pre-campionato contro Perugia

Leggi anche
Contents.media