Sofia Goggia: chi è, età, Instagram, fidanzato, fisico

La storia di una delle sportive più iconiche dello sci alpino italiano

Tra gli sportivi che hanno scritto il proprio nome nella Storia dello sci italiano, il nome di Sofia Goggia splende luminoso e con merito. Nel 2018 la sciatrice vince la medaglia d’oro alle Olimpiadi di Pyeongchang nella specialità discesa libera, da qui in avanti diventa uno dei simboli dello sci italiano.

Sempre nel 2018 conquista l’altra competizione più importante nel suo sport: la Coppa del Mondo di discesa libera, il resto come si suol dire, è storia. Nel 2022 invece, un brutto infortunio rischiò di farle saltare i Giochi invernali di pechino, ma come la campionessa che è riuscì a recuperare in tempi record, vincere una medaglia, e fare da portabandiera.

Chi è Sofia Goggia: l’età, il fisico e gli infortuni della sciatrice più amata d’Italia

Sofia nasce in quel di Bergamo nel 1992, e fin da quando è molto piccola dimostra non solo un grande amore per gli sci e la neve, ma anche uno spiccata competitività che la spinge a gareggiare con il fratello Tommaso già a soli tre anni.

Nel 2007 il debutto ufficiale nel mondo dello sci, colpendo subito gli addetti ai lavori con il suo fisico slanciato ed elegante, che la fanno sembrare nata per assecondare curve e discese. La strada per il successo però è tutt’altro che spianata, sono diversi i gravi infortuni che hanno rallentato l’ascesa della donna, che non ha mai titubato continuando ad allenarsi duramente contro tutto e tutti.

Il 2022 è l’anno in cui Sofia vede sia il lato più oscuro, che quello più luminoso dello sport: nel momento migliore della stagione agonistica, e probabilmente nel punto più alto della sua carriera, la Goggia è costretta ai box a causa di un grave infortunio (lesione del crociato e frattura al perone) a sole poche settimane dai Giochi invernali di Pechino. Cosa farebbe a questo punto una vera campionessa? La risposta è semplice, ci si rimbocca le maniche e si dà tutto per tornare al top. Sofia recupera incredibilmente in tempo dall’infortunio e riesce a partire per Pechino nonostante le condizioni psico-fisiche non ottimali. A 23 giorni dall’infortunio Sofia conquista quella che è una storica, quanto fantastica medaglia d’argento nella discesa libera, semplicemente unica.

Il profilo Instagram ed il fidanzato della sciatrice italiana

Essendo una delle icone italiane di questo sport, la Goggia è seguitissima anche sui social, il suo profilo Instagram infatti è seguito da quasi mezzo milione di followers pronti a supportare la sciatrice in ogni momento. Per quanto riguarda l’amore invece, Sofia è decisamente riservata, e non ha mai voluto condividere con i media le sue relazioni o storie di sorta. Unica eccezione, in una recente intervista ha rivelato di aver avuto una relazione importante, anche se della durata di soli pochi mesi: “Sto lavorando per ridurre al limite le goggiate. Non posso piacere a tutti: vado accettata”. Oltre a questa piccola chicca, la sciatrice ha voluto rivelare l’identikit del suo uomo ideale: un atleta certo, ma tassativamente non sciatore, così da evitare qualsivoglia competitività, almeno in famiglia.

Scritto da Gabriele Vecchia
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Qatar 2022, quanto costano i Mondiali? La cifra record

Gianni Infantino: moglie, patrimonio e il suo discorso in Qatar

Leggi anche
Contentsads.com