UnaHotels Reggio Emilia: ecco Henry Sims

Il lungo americano torna in Italia dopo le esperienze a Cremona, Roma e Bologna.

Si è svolta oggi nella nuovissima sede reggiana dell’azienda End Holding, di proprietà del socio biancorosso Andrea Baroni, la presentazione dell’ultimo acquisto della UnaHotels Reggio Emilia, il pivot Henry Sims, che torna in Italia dopo le esperienze a Cremona, Roma e Bologna.

“Un ingaggio che dimostra ancora una volta come la società sia pronta ad intervenire e sostenere questo progetto nel momento del bisogno” ha detto lo stesso Baroni, a cui si sono aggiunte le parole del Direttore Generale Filippo Barozzi: “Sims ha alle spalle una buona militanza nel campionato italiano sia in Serie A che in A2 ed ha già fatto vedere le sue qualità lavorando agli ordini di coach Martino.

Si tratta di un atleta con caratteristiche complementari a quelle del suo pari ruolo Elegar: in attacco ci darà una maggiore dimensione interna e di post basso, aprendo spazi per i nostri esterni, mentre in fase difensiva sarà una presenza in protezione del ferro ed a rimbalzo”.

Queste le parole di Henry Sims: “Sono davvero contento di tornare a giocare in Italia, un paese in cui mi trovo davvero bene ed un campionato che rispetto molto.

Sono estremamente galvanizzato dall’idea di giocare anche quest’anno per coach Martino, con cui ho sviluppato fin da subito un grande feeling alla Fortitudo”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Chi è Ferland Mendy : tutto sul terzino francese

Kienergia Rieti: arriva Antonino Sabatino

Leggi anche
Contents.media