Baylor sconfigge Gonzaga e vince il titolo NCAA

Baylor vince 86-70 la finale contro Gonzaga e si laurea campione dell'NCAA: arrivano anche i complimenti dai giocatori NBA.

March Madness che ha stupito anche quest’anno, e Baylor corona il sogno battendo Gonzaga a sorpresa nella finale della NCAA.

Baylor è campione NCAA

Impresa dei Baylor Bears che mettono l’unica X nella colonna delle sconfitte dei Gonzaga Bulldogs nella stagione 2020.

Prima ed unica sconfitta in stagione per Gonzaga e primo ed unico titolo nella storia per Baylor. I texani di Waco, infatti, non sono mai riusciti a spingersi tanto in fondo nel torneo NCAA. Grazie a Jared Butler, MVP delle Final Four, e Davion Mitchell, Baylor trionfa senza McDonald All American di high school in organico, la prima squadra a riuscirci nella storia.

jared butler

Delude Gonzaga, con un quintetto titolare totalmente proiettato al Draft NBA 2021 (contro gli unici 2 prospetti prossimi all’NBA di Baylor). Gli Zags sono apparsi spompati, forse provati dalla sfida interminabile contro UCLA. Baylor domina una Gonzaga che gira intorno a Jalen Suggs, probabile Top3 picks al Draft 2021.

jalen suggs

I Bears sono sempre stati al comando, vincendo l’incontro per 86 a 70. Ovviamente, nessuno si aspettava una tale conclusione della March Madness, ma Baylor gioca bene e gioca di squadra. E questa cosa ha destato stupore non solo agli occhi degli appassionati e dei tifosi, ma anche a quelli dei giocatori NBA.

baylor bears

Le reazioni dei giocatori NBA

Il primo impatto arriva da Dallas, dove Donovan Mitchell – stella degli Utah Jazz – si è presentato alla sfida con i Mavs con la divisa dell’omonimo Mitchell di Baylor. Stupore e complimenti arrivano anche dai social network, Twitter in primis.

Si comincia con i gemelli Morris: Marcus e Markieff (in forza nelle due squadre di Los Angeles), infatti, si sono complimentati con i Bears tramite un tweet. Stesso concetto espresso dal rookie di Philadelphia Tyrese Maxey. Anche Lonzo Ball si è pronunciato su Twitter, evidenziando la disparità difensiva tra le due compagini. Ultimo, ma non per importanza, anche Damian Lillard ha seguito la partita, e sembra che tutta la squadra dei Blazers lo abbia fatto. Lo testimoniano i tweet di congratulazioni di Robert Covington, Zach Collins e Nassir Little.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Juventus: Bernardeschi positivo al Covid

L’UAE Team Emirates fissa l’obiettivo

Leggi anche
Contents.media