Le parole di Maurizio Buscaglia in vista della sfida con Venezia

L’allenatore della Germani Brescia chiede concentrazione per il finale di campionato.

“Nelle prossime cinque partite dovremo presentare la migliore versione di noi stessi. Tutto il resto non conta più, contano solo i prossimi 20 giorni”. Queste le parole di Maurizio Buscaglia, coach della Germani Brescia, in vista della sfida sul campo dell’Umana Reyer Venezia.

“Ci aspetta una partita molto dura, contro una squadra che ha alle spalle un percorso pluriennale veramente importante – spiega l’allenatore pugliese, nel giorno del suo 52esimo compleanno -. A me è capitato di affrontarli da avversario tante volte e rispetto tantissimo tutto quello che hanno fatto. Abbiamo battagliato tanto e continueremo a farlo con grande rispetto verso un gruppo di giocatori di altissimo livello, con grandissime qualità”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Chi è Jacques Villeneuve: tutto sul “punk” della Formula 1

Sardegna Open, Musetti ko ai quarti: “Arrabbiato e frustrato”

Leggi anche
Contents.media