Bulleri: “Le motivazioni non mancheranno”

Il coach di Varese ha parlato in vista della sfida contro Brindisi.

Ecco le parole di Massimo Bulleri in vista di Happy Casa Brindisi-Pallacanestro Openjobmetis Varese, partita valida per l’ultima giornata di stagione regolare:

“Ci aspetta una partita difficile perché Brindisi, a prescindere da quello che sarà il risultato del recupero che disputerà stasera contro Trento, si giocherà molto.

Per questo motivo alle loro motivazioni dovremo opporre le nostre che potrebbero essere legate ad una possibilità playoff ma che comunque, se così non fosse, saranno quelle di fare una gara una grande partita in trasferta e di tornare a casa sapendo di aver dato tutto. Qualificarsi ai playoff sarebbe un sogno che fino a qualche settimana fa non era nemmeno pronosticabile; se ci sarà l’opportunità ovviamente saremo ulteriormente determinati per provare a vincere lunedì sera”.

“Sono onorato, fiero, orgoglioso, contento, felice e, soprattutto, fortunato di aver vissuto la mia prima esperienza da capo allenatore in Serie A in un ambiente come questo. Le difficoltà ci hanno rafforzato e questa forza si è vista anche sul campo negli ultimi due mesi di campionato” ha concluso Bulleri.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Murray ammette le difficoltà: “O mi ritiro o…”

Il patrimonio di Canelo Álvarez: quanto guadagna il pugile messicano?

Leggi anche
Contents.media