Antonio Conte fa attendere tutti

L'Inter convince poco in campionato e ancora meno in Champions League.

Presentando la sfida di mercoledì sera contro il Real Madrid Antonio Conte è stato sincero: “Il salto di qualità noi lo dobbiamo fare, anche perché ci si aspetta tantissimo da parte nostra, ma ancora non l’abbiamo fatto. Qualche cosa è da rivedere”.

In effetti l’Inter sta convincendo poco in campionato e il bottino di due punti racimolati in tre gare di Champions è preoccupante. I nerazzurri soffrono in difesa e il peso della fase offensiva è tutto sulle spalle di Lukaku. Anche nei singoli c’è qualcosa che non va: Vidal non è ancora riuscito ad esprimersi al meglio, Hakimi dopo le prime ottime uscite è calato notevolmente ed Eriksen è sempre più oggetto del mistero.

Urge il salto di qualità invocato da Conte per invertire la rotta.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Inter, ancora panchina per Eriksen: addio vicino, due le opzioni

Alta tensione tra Gattuso e il Napoli

Leggi anche
Contents.media