Inter, ancora panchina per Eriksen: addio vicino, due le opzioni

L'ex Tottenham non giocherà dal 1' neanche contro il Real Madrid in Champions League: ormai certo l'addio a gennaio.

Le strade dell’Inter e di Christian Eriksen sono ormai destinate a separarsi. Anche nel ritorno contro il Real Madrid in Champions League, Antonio Conte rinuncerà almeno dal primo minuto al danese, che ormai attende solo il mercato invernale per interrompere l’esperienza nerazzurra, iniziata lo scorso gennaio e mai decollata.

Sono due le opzioni più probabili per l’addio, e vedono entrambe Eriksen utilizzato come pedina di scambio per arrivare ad altri calciatori. La prima, riportata da ‘Sky Sport Deutschland’, parla di uno scambio con il Real Madrid per arrivare ad Isco, jolly capace di giostrare tra centrocampo e attacco che sarebbe gradito a Conte.

La seconda riguarda invece uno scambio con Paredes del Psg, anche se sul portale specializzato ‘Telefoot’ è arrivata una prima smentita.

Ma i due club torneranno a trattare nelle prossime settimane.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il grande rebus della Juventus

Antonio Conte fa attendere tutti

Leggi anche
Contents.media